Biglietti Da Visita Fisioterapista Online | Stampepress
Configura un preventivo

Biglietti da visita Fisioterapista

Ideali per l'utilizzo in ambienti sanitari e strutture ospedaliere, i biglietti da visita per fisioterapisti sono semplici ed essenziali. Sulle tonalità del bianco e del grigio, le locandine, i depliant, la carta intestata per fisioterapisti ed ovviamente i biglietti da visita proposti, sono in grado di trasmettere serenità e fiducia ai pazienti.

Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Biglietti da visita Fisioterapista - Stampepress
Configura un preventivo

Seleziona Formato

Seleziona quantità

Plastificazione Carta

Verifica Professionale (3,50 €)

Calcola Spese di Spedizione

Per Saperne di più...

Un vero professionista non potrà fare a meno di un biglietto da visita personalizzato. Tale regola vale anche per i fisioterapisti, categoria professionale che soprattutto per quel che concerne liberi professionisti e studi privati, fonda la propria reputazione sul passaparola. Ricorrere ad una business card in tal caso, ha dunque un'utilità differente: quella di ricordare al cliente la propria prestazione. Sui biglietti da visita di un fisoterapista, le prime informazioni da dare quindi saranno prettamente anagrafiche. Vi sono diversi filoni di pensiero. Alcuni pensano che l'abilità di un bravo fisioterapista risieda nel far eseguire la terapia senza arrecare eccessivo dolore, in modo che il paziente riprenda integralmente l'utilizzo dell'arto o della zona danneggiata. Altri sostengono invece che la terapia ed i movimenti mirati debbano procurare dolore, in quanto il contrario significherebbe rendere dubbia l'efficacia del trattamento. Cosa scrivere allora sul biglietto da visita? Non è certo necessario sottolineare l'appartenenza ad una scuola piuttosto che ad un'altra quando si tratta dello stesso ambito professionale. Inoltre sugli obbiettivi di un percorso fisioterapico siamo tutti d'accordo: lo scopo è ridurre la sofferenza, non accrescerla. La chiarezza del supporto cartaceo si dimostrerà invece propedeutica alla riuscita del passaparola! Risulterà molto utile aggiungere specializzazioni areali e pratiche specifiche, ancor meglio se segnalate a livello grafico. La memoria visiva consentirà al paziente di trovarvi più velocemente.