Periodo di elezioni: qual è il materiale elettorale da stampare?

Periodo di elezioni: qual è il materiale elettorale da stampare?

Periodo di elezioni: qual è il materiale elettorale da stampare?

Travolti dal ‘solito’ destino nell'autunno elettorale scomposto: dall'altro lato dell'oceano Donald ed Hillary si scontrano tra il serio e il bizzarro, al di qua delle Alpi il Belpaese si interroga sul voto referendario. La chiamata alle urne tra Sì e il No stuzzica la fantasia di Stampepress nel piacere di illustrare la stampa di materiale elettorale.

Le urne chiamano, il popolo risponde. La stampa di materiale elettorale non va mai in vacanza anzi, rispetta orario pieno e continuato. Le campagne elettorali infatti durano all’incirca un anno ma, a scrutinio ultimato, ricaricano rapidamente le batterie per la tornata successiva. Una caccia all’ultimo voto, fino all’ultimo volantino.

La stampa volantini elettorali nasconde nel suo armadio una schiera di capi promozionali di diversa fattura. Come il volantino biografico: di solito il fronte è dedicato all’immagine in posa del candidato, il retro alla sua carriera biografica; o il volantino programma: fronte-retro hanno qui analoga funzione rispetto all’ideologia politica promossa; infine il volantino #comesivota.

Il pozzo è senza fondo. La stampa dei santini elettorali rievoca la classica business card professionale: poche informazioni, slogan vincente, immagine coordinata. La stampa dei manifesti recita infine la parte del leone in giungla nei giorni caldi dell’immediato scrutinio. Le lettere agli elettori, i fac-simile e le buste da lettera chiudono infine il corredo dell’immagine coordinata del candidato.