L'evoluzione della tipografia: dal carattere mobile al Web to print

L'evoluzione della tipografia: dal carattere mobile al Web to print

L

Come tutte le arti, la tipografia è “eternatrice” dell’uomo. Una stampa, se non dispersa, è per sempre! Un’arte prodotta dall’intelletto e dalle mani dell’uomo.

Il pioniere fu Gutenberg, l’ideatore della prima stampa a caratteri mobili (1448-1454). Il progresso si consacrò nel 1780, quando venne coniato il punto tipografico con la possibilità di declinare un font in diverse misure, ma è con la Rivoluzione industriale del XIX secolo che la pressa in legno lasciò il campo alla pressa con struttura di metallo. L’introduzione della rotativa e della stampa a quattro colori (metà 800) furono i successivi passi  prima dell’avvento dell’ “editoria elettronica”: l’era moderna dell’arte tipografica che, grazie ai progressi del settore informatico, ha permesso la creazione di sistemi elettronici di controllo, presto sfociati nelle attuali attrezzature digitali. L’evoluzione non si arresta e le grandi compagnie continuano a produrre senza sosta nuove applicazioni per la stampa online e per l’arte tipografica … pur sempre “eternatrice” dell’uomo!

Arte “È” creatività. L’uso creativo della tipografia gioca un ruolo decisivo in campo pubblicitario in virtù del fascino scatenante del disegno grafico. In tema di marketing e di pubblicità aziendale, caratteri tipografici efficaci rendono appetibile il prodotto agli occhi del cliente il quale, apprezzando un design curato nella grafica di annunci pubblicitari, riesce ad interpretare il messaggio in maniera veloce e diretta. E dalla creatività all’interazione … il passo è breve.

È tempo di Web to print. Il coinvolgimento diretto (e interattivo) del cliente nel processo di produzione del materiale tipografico è una delle ultime sfide delle aziende specializzate. La nuova frontiera della tipografia online passa per l’interazione con il cliente dal proprio Pc: una volta creato il prodotto da stampare (ex novo o attraverso templates presenti nel database del sito web), il cliente può scegliere di andare avanti attraverso personali modifiche da apportare, passando dalla visione dell’anteprima fino alla conferma dell’ordine. Il Web to print è allo “sprint” decisivo.

Dalla carta all’imballaggio. La grafica e la stampa Packaging perseguono tale concetto evolutivo specializzandosi nella confezione di pacchetti con design Packaging personalizzabili. La  tipografia è realtà consolidata nella produzione di cartelline, custodie, cofanetti e confezioni, realizzabili secondo le fantasie più sfrenate del cliente. Poche mosse ed il pacchetto è fatto: si può consultare il catalogo on line, scegliere il modello e il template, personalizzarlo secondo il proprio gusto nella grafica e nel design.