Wedding planner e Web designer, il vantaggio di sentirsi “creativi”

Wedding planner e Web designer, il vantaggio di sentirsi “creativi”

Wedding planner e Web designer, il vantaggio di sentirsi “creativi”

Impatto visivo, valorizzazione del marchio, coinvolgimento emotivo. Ed ancora: stile accattivante, design e buona navigazione. I tempi cambiano, nuove professionalità emergono. Nome in codice: “freelance”, chi dal libero professionismo ha estrapolato e sviluppato il concetto di creatività.

Il giorno del “Sì”: sempre più coppie si affidano al “Wedding planner”. Letteralmente “pianificatore di matrimoni”, tradotto al popolo: la figura - ormai professionale – che si occupa di tutti gli aspetti organizzativi del lieto evento. Location e catering, fotografi e fiorai; inoltre partecipazioni e libretti cerimonia: veri e propri biglietti da visita che suggeriscono le tonalità della cerimonia.

“Dimmi cosa crei, ti dirò chi sei”. Dal Web designer al Social media manager il passo non è breve ma vicini sono i confini entro i quali nascono e prolificano strategie di marketing per aziende o piccole e medie imprese. Al Web designer la valorizzazione dell’identità del marchio per il web, rendendo accattivante il sito coniugando design e buona navigazione; al social media Manager l’ideazione di una strategia di comunicazione da promuovere sui diversi Social (Facebook, Youtube, Twitter, Instagram).

Dinamismo e promozione. Il web non basta, la promozione predilige il contatto faccia a faccia. Il Freelance necessita di biglietti da visita e dell’intero materiale informativo: cartoline, mini brochure, depliant, volantini. La pubblicità della propria attività va di pari passo con il senso di professionalità.

Questo è il motivo per cui da questa settimana nuove grafiche per questo tipo di professioni sono disponibili su stampepress: Biglietti da visita web designer, Mini Brochure e Depliant per Wedding Planner, volantini e biglietti da visita Social Media Manager, volantini ripetizioni di doposcuola, e tanto altro ancora.